Amazon vuole usare i droni per le consegne con PrimeAir

amazon primeair drone

In una recente intervista Jeff Bezos, CEO di Amazon, ha annunciato che la sua azienda sta lavorando per dare un'accelerazione al suo servizio Prime che garantisce consegne rapide. Per rendere il servizio PrimeAir ancora più veloce ed efficiente, Amazon sta valutando l'idea di usare dei droni octocotteri per potere consegnare i pacchi nel giro di poche ore dal momento dell'ordine.
Il progetto è ancora in fase di sviluppo e non potrà essere lanciato negli Usa prima del 2015. Sebbene Amazon sia praticamente pronta ad usarlo, il problema sono le autorizzazioni della FAA. Ma Bezos è fiducioso: "Funzionerà e sarà molto divertente".

amazon primeair

L’obiettivo è di permettere a PrimeAir di effettuare consegne di ordini leggeri e piccoli nel raggio di 20km dai depositi in meno di mezz’ora. Il nuovo sistema di consegne è anche ecologico, dato che non coinvolge camion e che i droni non consumano carburante. Basterà dotare gli octocopteri di un sistema GPS nel quale inserire le coordinate della casa del cliente a cui consegnare il pacco.
Ma se gli Usa non vedranno questa meraviglia prima del 2015, non osiamo immaginare quanto ci vorrà prima che il servizio possa essere esteso anche agli altri paesi in cui Amazon è presente.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :