Facebook favorisce gli articoli di alta qualità a scapito degli altri

facebook

Facebook intende giocare la carta della qualità. Addio a meme e contenuti leggeri, benvenuti contenuti a valore aggiunto. A tale scopo, la rete cambia l'algoritmo che gestisce il flusso delle notizie.

Al fine di migliorare il servizio e di trarre il massimo dall’utenza, il NewsFeed inizierà a cambiare criteri di aggiornamento. I post di “qualità” saranno evidenziati in modo da incoraggiare gli utenti a leggere.

Allo stesso tempo, Facebook spera anche di abbassare la rilevanza di meme ed altri link non informativi. L’obiettivo sarà quello di mettere in evidenza storie che attraggono nuovi commenti.

facebook

Facebook non specifica cosa sarà considerato come contenuto qualitativo e cosa no, ma l’algoritmo dovrebbe evitare i titoli virali pensati per essere provocanti.

Si tratterà di una manovra per contrastare la concorrenza di Twitter, perché no?

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :