Urbee, il veicolo elettrico aerodinamico definitivo?

urbee

Con una certa regolarità vediamo circolare in rete prototipi di nuovi veicoli elettrici sempre più impressionanti. Urbee fa certamente parte di questa categoria e il minimo che possiamo dire è che ha molti punti di vantaggio. Ecco a voi la presentazione di un piccolo veicolo che potrebbe incontrare un grande successo.

Urbee è il frutto del lavoro di diversi ingegneri. L’idea era quella di offrire un veicolo elettrico che consumasse il meno possibile. Per raggiungere questo obiettivo, si basano su diverse cose. In primo luogo i suoi creatori hanno una avuto una grande attenzione per la sua aerodinamica.

Un veicolo con una buona aerodinamica garantisce dei buoni margini di risparmio sui tempi lunghi.

Ma la principale attrattiva di questa due posti è il fatto di essere stampata in 3D stampato in plastica ABS. Corpo, telaio e anche cruscotto vengono stampati per ridurre al minimo il numero di parti e quindi il peso. Il modello richiede quindi 2500 ore di stampa.

Urbee può raggiungere una velocità di 110 kmh ed è alimentato da un motore da 7CV.

La campagna Kickstarter si concluderà in pochi giorni, ed è destinata a finanziare il libro riguardante il progetto.

Il team del progetto spera anche di stabilire in record di percorrenza da New York a San Francisco (4 700 km) con 10 galloni (circa 38L) di biocarburanti. Restate sintonizzati!

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :