Una pistola a impulsi per fermare i pirati della strada

pirati

In un futuro più o meno prossimo, la polizia potrebbe (forse) essere in grado di fermare i pirati della strada che infrangono i limiti di velocità con una sorta di pistola a impulsi.

“RF Safe-Stop” è il nome della pistola sviluppato da E2V, una società britannica, il cui obiettivo è quello di fermare i veicoli in eccesso di velocità sulle strade, sabotando il loro sistema elettronico. Il primo utilizzo di un dispositivo del genere sarà, come è facile intuire, militare. Servirebbe infatti a fermare quei veicoli che tentano di introdursi in aree riservate.

Ultimamente, alcuni corpi di polizia hanno segnalato il proprio interesse per questa tecnologia. Inoltre, coloro che si sono già dilettati con Need for Rivals, l’ultimo episodio della serie EA, hanno già avuto modo di vedre una breve anticipazione della cosa.

Nel gioco è infatti inserita una tecnologia simile, che ferma immediatamente le auto nemiche.

Realista, Andy Holt, il vice capo della polizia del South Yorkshire, ammette che la tecnologia ha un suo potenziale, ma è ancora allo stato embrionale.

In realtà, e secondo la BBC che ha avuto la possibilità di assistere a una dimostrazione del dispositivo, permette di far rallentare dolcemente il veicolo in questione, fino a farlo parcheggiare sul marciapiede.

Il dispositivo funziona fino a 50 metri di distanza, ma sarebbe relativamente inefficace sui veicoli più vecchi, equipaggiati con un’elettronica ormai obsoleta.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :