Ora tutti possono contribuire a Street View: ecco come

ora tutti possono collaborare a Street View

Google Street View sta lentamente mappando sempre più città a luoghi del mondo, ma ha ancora delle falle. Ora, però, potete aiutare l'azienda di Mountain View a colmare questo vuoti con l'aiuto di un telefono Android o di una DSLR.

Google, infatti, ha appena lanciato una funzione di Street View che permette ad ogni utente di creare un’esperienza classica del servizio di Google mettendo insieme foto scattate lungo percorsi definiti. Non c’è bisogno dell’auto di Google o dello zaino Trekker.
“Per iniziare, create sfere fotografiche usando il vostro telefono Android o una DSLR e condividendole su onViews – spiegano da Mountain View -. Selezionate le foto dal vostro profilo e usate il nostro nuovo strumento per collegarle le une alle altre. Una volta che le foto sono connesse e pubblicate, le persone possono navigare e vederle su Google Maps come le classiche foto Street View”.

La cosa bella è che queste foto possono aumentare la quantità di dati di Street View, come ad esempio permettere la visione di un luogo in diverse condizioni climatiche o in diverse stagioni o momenti della giornata.
Per maggiori informazioni, consultate il blog di Google con le immagini tutorial del nuovo servizio.

Tags :