La fotocamera del Nexus 5 prima e dopo l’aggiornamento: la velocità è la regina

la fotocamera del Nexus 5 dopo l'aggiornamento

La cattiva reputazione delle fotocamere della linea Nexus potrebbe essere giunta al capolinea con il Nexus 5 e l'ultimo aggiornamento di Android diffuso pochi giorni fa da Google. Non è solo una questione hardware, dunque, ma anche software. Sebbene infatti la fotocamera dell'ultimo nato della famiglia sia già di per sé nettamente superiore alle precedenti, Android 4.4.1 ha certamente migliorato le cose soprattutto dal punto di vista della messa a fuoco (la cui velocità è aumentata di mezzo secondo) e del lancio dell'applicazione di per sé.

Potrebbe non sembrare importante, ma la garanzia di potere scattare una foto cogliendo una scena in pochi secondi non è cosa da poco.

la fotocamera del Nexus 5 dopo l'aggiornamento

In alcune immagini scattate dopo l’aggiornamento, si nota una migliore esposizione, specialmente nelle situazioni di scarsa luminosità.
Ecco un’immagine in un ambiente ad alto contrasto scattata con un Nexus 5 prima dell’aggiornamento:

la fotocamera del Nexus 5 dopo l'aggiornamento

Ed eccone una scattata dopo:

la fotocamera del Nexus 5 dopo l'aggiornamento

Un’immagine notevolmente più brillante mostra come Google abbia migliorato il tempo di scatto. Ma la prima immagine continua ad avere più informazioni.
In questa immagine si ha più il senso del miglioramento dei tempi di scatto. L’aggiornamento dà una foto esposta meglio:

la fotocamera del Nexus 5 dopo l'aggiornamento

La vera star di Android 4.4.1 è la velocità ala quale l’app si lancia e alla quale si ottiene la messa a fuoco. Anche se c’è una minor differenza nell’esposizione e nei colori dell’immagine, è l’esperienza di usare la fotocamera in generale che è migliorata e che fa la differenza, specialmente in situazioni in cui è necessario riuscire a scattare una foto velocemente.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :