Steve Wozniak sostiene Kano, il computer da auto-assemblare

kano

Il successo del Raspberry Pi sembra aver ispirato nuove idee. Adesso arriva Kano, un computer da auto-assemblare lanciato su Kickstarter dai suoi autori e che si è già guadagnato il supporto di Steve Wozniak, il co-fondatore di Apple.

Raspberry Pi, il piccolo computer da assemblare e venduto a circa 30 dollari, ha conosciuto un clamoroso successo fin dal suo lancio. Bisogna dire che si adatta abbastanza bene a vari usi: da built-in arcade stick a server console.

Adesso c’è anche Kano, un kit di assemblaggio per computer, il cui concept è stato presentato al grande pubblico tramite una campagna Kickstarter. Gli autori hanno chiesto 100 mila dollari per avviarne la produzione e hanno già raccolto una ragguardevole cifra che supera 1,4 milioni di dollari, in parte grazie a Steve Wozniak ma anche a Yancey Strickler, co-fondatore proprio della piattaforma di crwodfunding Kickstarter!

Kano viene fornito con una tastiera e un software che aiuteranno i più giovani ad impegnarsi nella creazione del proprio computer.

Kano probabilmente assumerà caratteristiche molto interessanti, grazie alla comunità di potenziali acquirenti che già lo circonda e che possiamo immaginare molto motivata dalla nuova sfida che ciò rappresenta.

E voi? Che ne pensate? Che tipo di applicazioni si possono immaginare per questo nuovo giocattolino nato con la benedizione di Woz?

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :