Spotiamp, il lettore di Spotify che rende omaggio a Winamp

spotiamp

Tutto torna: oggi, 20 dicembre 2013, AOL deve chiudere il sito di Winamp, che ha avuto il suo massimo splendore come lettore audio nei primi anni 2000. E ora, gli omaggi si moltiplicano.

Mentre TechCrunch afferma che AOL è attualmente in trattative con potenziali acquirenti interessati al software Winamp, scopriamo Spotiamp un lettore Spotify che veste la stessa interfaccia del lettore audio.
Compatibile con Windows (e solo con Windows solo per ora), questo programma vi propone di inserire il vostro nome utente e quindi ascoltare le vostre playlist Spotify tramite un’interfaccia deliziosamente retrò, dove scorrono i titoli in verde su sfondo nero. E non è tutto: Spotiamp è compatibile anche con i plugin di Winamp.

Tuttavia, è necessario avere un account Spotify Premium per potere usare Spotiamp. Se tutte le caratteristiche annunciate vi attraggono e desiderate testare davvero questo software, allora potete trovarlo qui. Si tratta naturalmente di un software libero.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :