NORAD o Google? Come monitorate il viaggio di Babbo Natale?

norad

Come ogni anno, sarà possibile seguire Babbo Natale su Internet. Per fare questo vi si presentano due opzioni: la scelta NORAD e la scelta Google.

Da oltre 50 anni, il NORAD (North American Aerospace Defense Command) offre ai bambini l’opportunità di seguire in tempo reale il viaggio di Babbo Natale. In origine si trattava di un servizio telefonico, ora basta cliccare su Internet.

Per la cronaca, tutta questa storia della geolocalizzazione di Babbo Natale è iniziata con un messaggio pubblicitario che invitata i bambini a chiamare un numero telefonico fittizio. Casualmente il numero era in realtà l’interno telefonico del colonnello Harry Shoup, direttore del CONAD (Continental Air Defense), che più tardi sarebbe diventato NORAD.

Infastidito in un primo momento dal ricevere chiamate da bambini che recitano le loro liste di regali di Natale, ci ha successivamente preso gusto e ha cominciato a comunicare le coordinate di Babbo Natale a tutti i bambini che lo chiamavano.

Se anche voi desiderate tenere traccia del viaggio della slitta di Babbo Natale tramite la strumentazione del NORAD ( servizio effettuato congiuntamente a Microsoft), potete andare a questo link.

Google non è da meno. Il motore di ricerca di Mountain Ha predisposto a sua volta un servizio di monitoraggio di Babbo Natale, chiamato «Santa Tracker». Quest’ultimo è accessibile a questo link, e mette a disposizione anche un’applicazione Android dedicata, oltre che un’estensione di Chrome.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :