Finalmente un cavo USB universale!

usb

Tutte queste marche diverse di smartphone sul mercato comportano anche un gran numero di connettori. Ma presto tutta questa confusione potrebbe finire. Sta per arrivare, infatti, la nuova USB 3.1. E, a quanto pare, Apple dovrà adattarsi a essa. Il Consiglio e il Parlamento europeo stanno per pronunciarsi in merito.

I produttori di telefonia mobile saranno obbligati a produrre un unico caricabatterie universale per ridurre i costi e diminuire il volume dei rifiuti. Questo caricabatterie sarà compatibile con tutti i telefoni cellulari ed è l’oggetto di un accordo informale sulle norme per le apparecchiature radio.

Questo, in sintesi, il contenuto del comunicato stampa diffuso un paio di giorni fa sul sito del Parlamento europeo. Lo scopo alla base di tale decisione è, naturalmente, rendere la vita più facile per i consumatori, ridurre i costi e il volume de rifiuti, ma anche facilitare l’intera burocrazia ruguardante le dichiarazioni inerenti la conformità delle nuove apparecchiature immesse sul mercato, per esempio .

Sia consumatori che produttori dovrebbero trarre vantaggio dal nuovo tipo di USB. C’è però qualcuno che resiste.
Mentre, infatti, la maggior parte dei produttori sono già passati al micro-USB, Apple gioca la parte dell’irriducibile insistendo sul connettore Lightning.

E’ difficile pensare che si arrenderà tanto facilmente.
Come si comporterà quindi l’azienda di Cupertino davanti a questo passaggio? Un adattatore semplice ma molto poco pratico? Un qualche compromesso di compatibilità Lightning/USB 3.1 C?

Restate sintonizzati. La faccenda dovrebbe richiedere un qualche tempo. perché i diversi Stati membri hanno ora due anni per recepire queste norme nella propria legislazione nazionale e i produttori avranno un anno supplementare per conformarsi ad essa.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :