CES 2014: Intel mette Windows e Android sullo stesso PC, tra loro solo un pulsante

intel dual os ces 2014

Chiunque di voi abbia vissuto questa esperienza, sa dividere la stessa casa con un'altra persona non è sempre facile. Intel, però, intende sfidare questo paradigma con il suo progetto Dual OS in cui Android e Windows condividono lo stesso PC grazie al dual boot.
Ecco cosa ha promesso Intel dal palco del CES 2014: la possibilità, semplicemente premendo un pulsante di passare da Android a Windows in maniera molto fluida e sicura.

Intel non è l’unica a proporre questa soluzione. Solo un’ora prima Asus ha presentato, sempre al CES 2014, il suo Transformer Book Duet con dual boot, in cui Android e Windows condividono lo stesso chip. Ora resta da capire come la prenderanno Google e Microsoft perché per il resto è un progetto interessante, sebbene non nuovo.

La doppia partizione per far convivere sue sistemi operativi diversi sullo stesso PC non è affatto una scoperta recente e non è neanche merito di Intel o di Asus. La differenza, questa volta, è che il passaggio pare si possa fare ad avvio avvenuto senza dovere lanciare il reboot della macchina.

[Fonte: Gizmodo USA]

Segui tutte le news dal CES di Las Vegas su ITespresso.

Tags :