CES 2014: Sandisk allarga la famiglia Connect con Wireless Flash Drive

sandisk wireless connect ces 2014

SanDisk Corporation ha annunciato al CES 2014 l'ultima nata della famiglia SanDisk Connect, la Wireless Flash da 64GB. Con gli aggiornamenti software rilasciati di recente si migliorano le prestazioni e le funzionalità sia di SanDisk Connect Wireless Flash Drive sia della soluzione Wireless Media Drive.

sandisk wireless connect ces 2014

L’intera linea di prodotti SanDisk Connect è progettata per ampliare i limiti di capacità di archiviazione dei dispositivi mobili. Secondo Sandisk, i dati che provengono dall’app di gestione della memoria Memory Zone per i dispositivi Android, che recentemente ha superato i 1.5 milioni di download, mostrano che il 44 per cento degli utenti ha meno della metà della capacità di archiviazione interna dei propri dispositivi mobili disponibile, e quasi un quarto degli utenti utilizza più dell’80 per cento. Quando l’utilizzo della memoria raggiunge l’80-90 per cento, secondo i dati dell’azienda gli utenti creano spazio rimuovendo contenuti.

I dispositivi della linea Connect permettono agli utenti di dispositivi mobili di espandere la memoria sui propri telefoni e tablet, fare lo streaming di video e condividere foto e documenti con altri utenti. Oltre allo streaming è possibile archiviare contenuti in movimento in modalità wireless senza connessione ad Internet. Insieme alla nuova Connect Wireless Flash Drive da 64GB, arrivano anche aggiornamenti software per migliorare le prestazioni e l’accessibilità del dispositivo e mantenere la connessione dati con il cellulare. Per il dispositivo Wireless Media Drive, gli aggiornamenti includono anche una web app che consente l’accesso wireless da PC e computer Mac, da tablet basati su Windows 8 e la possibilità di riprodurre video acquistati su iTunes.
SanDisk Connect Wireless Flash Drive da 64 GB è disponibile al prezzo 99,90 euro.

[Fonte: Sandisk]

Segui tutte le news dal CES di Las Vegas su ITespresso.

Tags :