E’ davvero possibile camminare sull’acqua?

camminare sull'acqua

Ecco un piccolo trucco assolutamente brillante che renderà più divertenti le vostre serate. Ovviamente, è necessario disporre di una piscina, ma a parte questo dettaglio... Volete mettere la soddisfazione di riuscire a camminare sull'acqua?

Volete giocare a fare Dio? Che ne dite di camminare sull’acqua grazie ai fluidi non newtoniani? La fisica offre continuamente dei fenomeni stupefacenti da osservare, come per l’appunto i fluidi non newtoniani.

L’esempio migliore per farvi capire di che si tratta è la sabbia bagnata dal mare: quando si colpisce la sabbia siamo in presenza di un solido ad alta viscosità, mentre quando viene premuta delicatamente, si comporta come una sorta di pasta. Un altro esempio tipico è una densa miscela di acqua e maizena (amido di mais), in cui una mano entra facilmente a bassa velocità, ma che non può andare essere penetrata ad alta velocità. [Wikipedia].

Le possibilità offerte da questi fluidi sono molteplici e non avevamo mai pensato che potessero avere dei risvolti anche in termini di attività ludiche.

Ma dopo tutto, è Venerdì e pomeriggio e quindi… tutto è permesso! Deve essere stato questo il pensiero alla base dell’esperimento di Mach Hong Leong Bank e We are KIX che hanno dimostrato quanto i fluidi non newtoniani possano essere divertenti se applicati a un party.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :