Le cascate del Niagara stanno gelando

niagara

E' probabilmente una delle meraviglie più sorprendenti tra quelle create da madre natura. A causa del freddo intenso, enormi banchi di ghiaccio iniziano a prendere forma sul versante americano delle cascate del Niagara. Il risultato è un paesaggio che ha dell'incredibile.

L’Europa sta, in linea di massima, godendo di un’inizio d’anno abbastanza mite. Non si può dire lo stesso degli Stati Uniti, dove l’inverno avanza implacabile. All’inizio di questa settimana, una foto che mostrava le famose cascate congelate ha cominciato a girare per il Web, ma si è poi scoperto che risaliva al 2011.

Al momento, infatti, le cascate non sono ancora ghiacciate, ma c’è una quantità incredibile di ghiaccio sulle rive. Se facesse abbastanza freddo potremmo assistere alla formazione di un vero ponte di ghiaccio! Secondo il sito web turistico dedicato alle cascate:

Nel 1912 i visitatori erano effettivamente in grado di camminare sul ponte di ghiaccio e guardare le cascate dall’alto. Un giornale locale del 24 febbraio 1888 riferisce che almeno 20.000 persone osservarono questo fenomeno con i propri occhi. Il 4 febbraio 1912, il ponte di ghiaccio si sciolse portando con sé anche 3 vittime.

Allo stato attuale, non si è ancora formato alcun ponte, ma l’effetto è comunque affascinante…

niagara

niagara

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :