Lo Smart Tennis Sensor di Sony, per i patiti del Tennis

sony

Ancora novità post CES 2014. Al salone di Las Vegas Sony ha presentato un progetto per un sensore da racchetta da tennis. Come molti sensori applicati allo sport, lo scopo è quello di registrare dati relativi alla performance dell'atleta trasmetterli allo smartphone per permettere al giocatore di migliorare. Il prototipo è diventata realtà prima del previsto!

Questo tracker è infatti già finalizzato, dotato di un nome, un prezzo e una data di uscita … almeno in Giappone!

In effetti, va detto che anche se l’azienda produttrice è giapponese, il paese del sol levante non è esattamente un mercato particolarmente florido per quanto riguarda il tennis. Ma, tutto sommato, bisogna pure cominciare da qualche parte, tanto vale farlo da casa propria, o almeno questo deve aver pensato Sony.

Il sensore smart approderà nei negozi alla fine di maggio ad un prezzo di circa 130 euro. Si noti che Sony non è la prima a lanciarsi in questo mercato, anche Babolat lavora da lungo tempo a una racchetta smart.

Ma veniamo alle caratteristiche tecniche del prototipo Sony: Smart Tennis Sensor pesa solo 8 grammi, misura 17,6 millimetri e ha un diametro di 31,3 millimetri, il che significa che non dovrebbe aggiungere molto peso alla vostra racchetta. Ovviamente, la compatibilità, per il momento del lancio, è limitata a sei modelli di racchette prodotto da Yonex (una società giapponese con sede a Tokyo, specializzata in articoli sportivi, soprattutto di sport come badminton, tennis e golf).

Velocità di rotazione, impatto, tipo di gioco … queste preziose informazioni dovrebbe fare la gioia degli appassionati più esigenti. Sempre che il dispositivi varchi i confini del Giappone.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :