Rosetta si è risvegliata ed è pronta a nuove avventure [video]

rosetta

Dopo ben 31 mesi di "ibernazione" è stata ripristinata la sonda Rosetta. Grandi festeggiamenti all'Agenzia Spaziale Europea.

L’ESA ha reso noto nel tardo pomeriggio di ieri che l’atteso risveglio della sonda rosetta è avvenuto con successo. Il segnale di ritorno dalla sonda, che si trova a ben 800 milioni di chilometri dalla Terra, è stato ricevuto alle 19.18 ora italiana.

Dopo 31 mesi di ibernazione (resi necessari per motivi di risparmio energetico), adesso Rosetta riparte per la sua missione: scovare nuove conoscenze sull’evoluzione del sistema solare grazie allo studio della cometa su cui la sonda farà atterrare il modulo “Philae” tra qualche mese. La sonda viaggierà di pari passo con la cometa per un lungo tratto della sua orbita fino a tutto il 2015. a A partire da maggio, Rosetta dovrebbe inviare le prime immagini della cometa Churyumov-Gerasimenk, in quella fase si avvicinerà alla cometa un centinaio di chilometri cercando un punto favorevole per l’atterraggio del modulo.

Grazie allo studio di questa cometa i ricercatori dell’ESA potranno, in un certo senso, guardare indietro nel tempo di 4.600 milioni di anni, in un’epoca in cui i pianeti non esistevano e il Sole era circondato solo da sciami di asteroidi e comete. Non resta che aspettare i primi risultati.

Intanto godetevi il video di del risveglio di Rosetta e della gioia dei tecnici del Centro di Controllo dell’ESA di Darmstadt.

E voi? Come svegliereste Rosetta?

[Fonte: ESA]

Tags :