La storia della musica moderna secondo Google

musica

Che Google collezioni i dati relativi alla navigazione dei suoi utenti, è ormai un dato di fatto. Se da una parte questi dati vengono spesso utilizzati per profilare i nostri consumi - più o meno contro la nostra volontà - a volte il gigante di Mountain View utilizza queste cose anche a fini "buoni".

Ad esempio, volete sapere che tipo di musica esisteva in un determinato anno? Date un’occhiata a questa infografica della storia della musica moderna.

Google ha sempre analizzato i file musicali che vengono inviati tramite il servizio Play Music, ufficialmente per evitare di uploadare un file che si possiede già.

Una volta raccolti e archiviati tutti questi dati, Google ha pubblicato la sua Timeline Music. Gli amanti della musica avranno una buona panoramica della popolarità di un genere, di anno in anno, o potranno scoprire quale album della loro band preferita ha goduto del favore del pubblico in un certo momento.

Disclaimer: vi avvertiamo è molto facile farsi risucchiare dalla timeline!

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :