Apple risolve il bug dei riavvii automatici di iOS 7, ma solo con iOS 7.1

ios 7

iOS 7, forse il più controverso aggiornamento del sistema operativo mobile di Apple, soffre di un bug particolarmente fastidioso presente fin dal lancio avvenuto lo scorso settembre. Riavvii casuali, fanno impazzire molti utenti e finalmente sembra che Apple stia cercando di fare qualcosa.
Un sostanzioso numero di utenti ha riferito di inaspettati riavvii dei loro iPhone con iOS 7.

Il problema vede il telefono bloccarsi prima di un lento riavvio automatico. A seconda del colore del telefono, gli utenti si ritrovano con una schermata bianca o nera con il logo di Apple. In molti lo hanno paragonato all’infelice Blue Screen of Death di Microsoft.
“Nel prossimo aggiornamento del software – fanno sapere da Apple – abbiamo la soluzione del bug che occasionalmente provocava un crash della home”. E ancche se al momento deve ancora essere resa nota la data di uscita del nuovo firmware, è probabile che si stia parlando di iOS 7.1 che secondo i rumor dovrebbe arrivare a marzo. Almeno un altro mese di reboot automatici attende gli utenti iPhone.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :