Microsoft sperimenta un ascensore smart che capisce quando volete entrare

l'ascensore di microsoft

Smartphone, smartwatch, applicazioni smart per la casa. A questo punto, perché non anche ascensori smart? E' la domanda che si è posta Microsoft e alla quale ha risposto mettendo una telecamera Kinect proprio in un ascensore nel tentativo di riconoscere il momento in cui le persone vogliono entrare e addestrando il sistema ad aprire le porte automaticamente quando necessario.

L’esperimento, al momento installato nell’edificio del laboratorio di Microsoft a Redmond e guidato dal co-direttore della ricerca Eric Horovitz, ha addestrato gli occhi di Kinect su un corridoio notando come le persone si comportano quando vogliono salire sull’ascensore in confronto a quando stanno semplicemente passando davanti alle sue porte.
La seconda fase permetterà all’ascensore di interagire con le persone tramite gesture.

“Qualcosa di tanto old-fashion come un ascensore può avere gesture interessanti e curiosità – ha spiegato Horovitz al Washington Post – e dire ‘Stai entrando?’ aprendo la porta”. E’ probabile che a quel punto l’utente dovrà rispondere sì o no per non mandare in tilt l’ascensore.
Per il momento, è probabile che non vedremo questa tecnologia fuori dai laboratori di Microsoft. Ma chissà, prima o poi è possibile che le imprecazioni davanti all’ascensore che non arriva mai non siano più buttate al vento.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :