Pi Boy, quando il Gameboy incontra il Raspberry Pi

pi-boy

Le console per videogiochi hanno ormai un grande avvenire davanti a loro. Ma a parte la nuova generazione di console, molti appassionati si divertono ancora con qualche buona vecchia console per armeggiare e creare opere uniche che non sono prive di interesse. Ad esempio, Pi-Boy è un ibrido tra Game Boy e Super Nintendo grazie a un Raspberry Pi

Anton MacArthur è un modder come tanti altri. Con un Gameboy rotto, un joystick Super Nintendo USB, un Raspberry Pi, uno schermo LCD da 3 pollici, un paio di cavi e una buona conoscenza di elettronica fai da te, il nostro uomo ha progettato il suo Pi Boy, una nuoca console portatile decisamente unica.

Che dire, il progetto non manca di originalità. Restiamo in attesa di vedere la prossima versione upgradata!

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :