Steam Machine: quelle di Alienware impossibili da aggiornare?

Steam Machine

In origine, la vocazione delle Steam Machine era quella di collocarsi in uno spazio intermedio tra computer e console per sfruttare i vantaggi di entrambi i formati. Questo non vale per la Steam Machine di Alienware, a quanto pare.

La Steam Machine di Alienware che è stata presentata un paio di settimane fa non sembrava particolarmente interessante a un primo sguardo. Adesso si apprende anche che le sue capacità di sviluppo sono state limitate a priori dal costruttore! O, almeno, questo è quello che ha lasciato intendere Frank Azor, direttore generale di Alienwar, nel corso di un’intervista rilasciata a Trusted Reviews. Sembra che Alienware immetterà sul mercato una Steam Machine nuova ogni anno.

Insomma, Alienware ha intenzione di proporre periodicamente un nuovo modello di Steam Machine. Il motivo? Azor fornisce la spiegazione più semplice del mondo:

“Non proporremo opzioni di personalizzazione, non si potrà aggiornare”.

Tuttavia, l’amministratore delegato è convinto dei vantaggi offerti dalle Steam Machine, più reattive e capaci di evolversi nel tempo (pagando il prezzo pieno per il nuovo modello) più delle console tradizionali che si rinnovano ogni 6 o 7 anni e che, a differenza dei PC Games, dispongono di intere librerie appositamente codificate per le loro esigenze.

A vantaggio dei PC si può dire invece che non hanno bisgono di aspettare Alienware e la sua Steam Machine che potrebbe diventare obsoleta ogni 12 mesi.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :