Google acquista una startup specializzata in neuroscienze e AI

google sfrutta le foto di google+

Google non smette di acquistare startup. L'ultima vittima del ciclone Mountain View è una società inglese che va sotto ilnome di DeepMind, acquistata alla cifra di 500 milioni di dollari battendo Facebook nelle trattative poco prima che finisse lo scorso anno. Secondo alcune fonti, l'acquisizione sarebbe stata gestita direttamente da Larry Page ed andrà a rimpinguare mezzi e forse del team di Google impegnato sul fronte AI.

DeepMind è stata fondata dal neuroscienziato Demis Hassabis, dallo sviluppatore di Skype Jaan Tallin e dal ricercatore Shane Legg. Si tratta comunque di una startup poco più che agli inizi, a giudicare dal sito che è praticamente solo una landing page e dal fatto che i dipendenti non superano le 75 unità. Ma è la specializzazione nei sistemi di neuroscienze che ha attirato Google.
Google ha annunciato anche che stabilirà un comitato etico per assicurarsi che non si abusi della potenzialmente controversa AI. Cosa intenda fare davvero Big G in questo settore, rimane ancora un vero mistero.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :