Viaggiare su un Boeing 747 negli anni ’70, una vera esperienza! [Gallery]

boeing

Sembra che il trasporto aereo abbia vissuto un periodo d'oro, ormai definitivamente tramontato. Non esattamente negli anni '50 o '60, ma nei '70, almeno per quanto riguarda il Boeing 747.

Ecco una gallery che ci racconta come si viaggiava nella cabina di un Boeing 747 negli anni settanta. Basti dire che l’atmosfera stride fortemente con quella offerta dalle compagnie aeree di oggi, specie le scomode ma economiche low cost.

E se fosse solo la differenza di design a darci questa impressione? A ben guardare possiamo dire di no. Lo spazio vitale, per stendere le gambe, ad esempio, di cui godevano i passeggeri di una volta era decisamente maggiore.

Per non parlare dell’intimità conferita da quei veri e propri salotti che hanno tutta l’aria di essere molto comodi.

Nato negli anni ’60, il Boeing 747 era stato voluto dal CEO di Pan Am, Juan Trippe, come il prototipo d’aereo di linea in cui anche la classe economica doveva avere il suo fascino.

Come fanno maliziosamente notare i nostri colleghi di Gizmodo.com, perfino gli scomparti per i bagagli di questo aereo sembrano arrivare direttamente da 2001 Odissea nello spazio.

Quando non c'erano i low cost. La vita su un Boeing negli anni '70

Bild 1 von 22

Quando non c'erano i low cost. La vita su un Boeing negli anni '70

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :