Il telescopio che vi fa sentire l’audio di ciò che guardate

il telescopio che fa sentire l'audio di ciò che guardate

Unire esperienze sensoriali diverse è una frontiera in cui i designer amano cimentarsi sempre più spesso. E' così che nasce il Wassiliscope, un telescopio che trasforma le frequenze di un colore in frequenze audio in modo che l'utente possa, per così dire, ascoltare il suono di quello che vede. Affascinante.

il telescopio che fa sentire l'audio di ciò che guardate

Il progetto, realizzato da Christophe Yamane del Fragile Studio di San Francisco, ha voluto unire vista e udito in un mix davvero interessante, se vi piace il genere.
Una videocamera integrata analizza la frequenza media della luce nel mirino e trova una corrispondenza audio che viene inviata alle cuffie tramite un oscillatore. Ecco il telescopio in azione:

il telescopio che fa sentire l'audio di ciò che guardate

E’ evidente che i limoni hanno un suono diverso dalle mele e dagli alberi, e che il cielo blu ne ha un altro ancora, differente dal muro bianco. Un’esperienza sinestetica che ci piacerebbe provare dal vivo.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :