Edward Snowden candidato al Premio Nobel per la Pace

snowden, l'uomo che fa tremare l'NSA

Obama vuole vedere Snowden sul banco degli imputati, ma non tutti la pensano cosi. L'ex agente della NSA è stato nominato per il Premio Nobel per la Pace da un gruppo di parlamentari norvegese. I deputati credono che le sue rivelazioni sul programma di monitoraggio globale degli Stati Uniti abbiano fornito un contributo alla trasparenza e alla stabilità globale.

E’ abbastanza facile presentare una domanda per il Nobel, la Fondazione permette ai membri di assemblee nazionali, di governi e di tribunali internazionali, a rettori e professori universitari, a direttori di istituti di ricerca sulla pace e di istituti di politica estera di proporre un candidato.

La richiesta è stata presentata tramite una lettera ufficiale in cui i politici hanno argomentato: “Il dibattito pubblico e i cambiamenti politici che sono seguiti alle rivelazioni di Snowden hanno contribuito ad un ordine mondiale più stabile e pacifico”.

Snowden può veramente ambire a quel titolo? In realtà è in buona compagnia, fa parte di un elenco di 259 persone. Inoltre, l’uomo era già stato contattato lo scorso anno, senza poi essere premiato.

Purtroppo per lui, sembra davvero un paradosso difficile da equilibrare il conciliare l’attribuzione di un Premio Nobel per la Pace mentre si è perseguitati per crimini negli Stati Uniti…

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :