Nel Wisconsin, il formaggio si trasforma in elettricità!

formaggio

Come principale produttore di formaggio negli Stati Uniti, il Wisconsin è anche il maggior produttore di rifiuti dati dalla fabbricazione del formaggio.

Ma non tutti il male viene per nuocere. Nelle mani di alcuni intrapredenti abitanti del Wisconsin, quello che prima era un rifiuto problematico ora è diventato una risorsa.

L’acqua utilizzata per il lavaggio delle attrezzature per processare il formaggio e il latte è ricca di sostanze nutritive, fin troppo, effettivamente.

Le acque di scarico vengono utilizzate dalle aziende limitrofe come fertilizzante, ma essendo troppo ricche di fosforo e azoto provocano spesso eccessive fioriture di alghe nei laghi delle vicinanze.

Degli industriali hanno avuto l’idea di incanalare questi nutrienti nei loro reattori di biogas. Lo scopo? Invece di alimentare la fioritura di alghe, i rifiuti provenienti dalla fabbricazione del formaggio potrebbe alimentare dei microbi che producono energia elettrica.

GreenWhey Energia di Turtle Lake, Wisconsin, ha ora un serbatoio in grado di riciclare questi rifiuti in metano per alimentare circa 3.000 case ogni giorno. Inoltre questo processo produce anche calore.

I rifiuti rimanenti, inoltre, possono essere convertiti in fertilizzante senza inquinare eccessivamente.

In pratica il Wisconsin è in grado di vivere in autarchia con il formaggio. Non male, vero?

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :