Ecco come Internet viaggia attraverso gli oceani per arrivare a casa vostra

La mappa che mostra come viaggia Internet sotto i mari

Ormai Internet e wireless sono quasi sinonimi, ma per giungere alle antenne alle quali i nostri dispositivi si connettono accedendo alla rete, tutti quegli zero e uno viaggiano attraverso gli oceani esattamente come facevano le vecchie connessioni telefoniche: grazie a cavi sommersi.

Quelli di TeleGeography hanno realizzato una mappa che mostra come internet attraversa gli oceani oggi. Il risultato è incredibilmente complesso.
Ingrandendo la mappa interattiva si possono notare alcune cose molto interessanti. L’Australia e l’Alaska, per via della loro lontananza dalla terra ferma, sono servite da pochissime connessioni, mentre il cuore dell’Europa è un complicatissimo groviglio di cavi.

Di questi, 263 cavi sono attualmente attivi, mentre 22 dovrebbero entrare in funzione entro il 2015. Se siete dei fan delle mappe, potete ordinare una riproduzione stampata di questa cartina a 250 dollari (200 euro circa). Qui potete vedere la versione navigabile e interattiva della mappa. Serve a dare contezza di quanto sia complicato fare arrivare internet dappertutto e ad apprezzare la gioia di mandare una email dall’altra parte del globo terrestre con un semplice click del mouse.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :