Ecco come verificare se il vostro account Gmail è stato violato

Gmail per Android

Le notizie sulle violazioni di account di posta o di social network o di altri siti sono frequenti. L'ultimo caso grosso, in ordine cronologico è quello che ha colpito Yahoo qualche giorno fa. Nessuno può dirsi matematicamente al sicuro perché se c'è un settore in cui la fantasia non manca mai, è proprio quello del furto dei dati personali degli utenti.

Gmail, ad esempio, è spesso bersaglio di chi è a caccia dei dati personali degli altri, complice la sua estrema popolarità e diffusione, oltre che la scarsa difficoltà con cui scegliamo le nostre password di solito.
Ma se avete il dubbio che il vostro account Gmail sia stato violato, c’è un modo per scoprirlo facilmente.
Google fornisce ai suoi utenti uno strumento che permette di sapere da quali dispositivi e da quali IP sono avvenuti gli accessi al proprio account. Basta scorrere fino in fondo la inbox di Gmail.

Sul lato destro dello schermo, troverete un link che dice “Ultima attività dell’account” seguito dal momento in cui è stata registrata, appunto,l’ultima attività. Sotto, trovate la scritta “Dettagli”. Cliccandoci sopra avrete una lista di tutti gli indirizzi IP e delle applicazioni che hanno avuto accesso al vostro account. Notate qualcosa che non vi convince? Sarà meglio cambiare password, scegliendone una non troppo facile, magari.

[Fonte: BGR]

Tags :