Star Wars VII: J. J. Abrams spiega perchè non ci sarà nessuna fuga di notizie

abrams

Se ne sa ancora molto poco di Star Wars: Episode VII, che uscirà nel 2015. J. J. Abrams spiega come mai non sapremo nulla del film prima della sua uscita.

Niente è più fastidioso della diffusione dello spoiler su un film prima che questo esca nelle sale. Chiedete a Quentin Tarantino, ve ne parlerà a lungo. Consapevole del pericolo, J. J. Abrams, regista del prossimo episodio della saga di Star Wars, ha raccontato al Daily Telegraph che il suo staff ha preso le precauzioni necessarie perchè nulla trapeli durante il processo di elaborazione della sceneggiatura.

“Stai scherzando? Dio mio. Sto lavorando alla sceneggiatura per il nuovo Star Wars proprio in questo periodo ed i miei colleghi hanno ricoperto tutte finestre del mio ufficio con della carta nera. Credo che vogliano assicurarsi che nessuno possa dare un’occhiata a quello che faccio”.

Quindi cosa accadrà in questo Star Wars VII? Han Solo viene a sapere che c’è suo figlio a pilotare il Millennium Falcon, come prospettato dal figlio di George Lucas di recente?

Se ne sa ancora pochissimo. Si sa, però, che l’attrice Carrie Fisher (la Principessa Leila) ha confermato il suo ritorno, così come Harrison Ford e Mark Hamill, in Star Wars: Episodio VII. Beh, che dire… meglio di niente!

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :