Google stringe un accordo con Foxconn per la robotica

Foxconn

Se diciamo Foxconn, a cosa pensate? Ad iPhone e iPad, giusto? Beh, da adesso l'immaginario legato alla tristemente nota fabbrica cinese potrebbe cambiare perché pare che abbia stretto accordi con Google per lo sviluppo del settore robot di Mountain View. Fonti "vicine alla vicenda" hanno spiegato al Wall Street Journal che Foxconn starebbe lavorando a stretto contatto con Andy Rubin (recentemente passato da Android alla robotica di Google) già da un anno.

Terry Gou, presidente di Foxconn, avrebbe incontrato Rubin a Taipei per discutere di robotica.
L’accordo, sempre che le indiscrezioni dovessero rivelarsi vere, arriva in un momento in cui Foxconn sta accelerando gli sforzi per l’automazione nelle sue fabbriche, oltre che raccogliere le sfide legate all’innalzamento del costo del lavoro e ai problemi legati alla sicurezza e alle condizioni dei lavoratori. Foxconn, che è un’azienda taiwanese, conta in Cina più di un milione di lavoratori e negli ultimi anni, come riporta il WSJ, ha più volte fatto sapere le proprie ambizioni di costruire fabbriche con robot. Secondo gli analisti, l’accordo con Foxconn può fornire a Google il miglior campo di prova per i frutti della sua sperimentazione in ambito robotico. Pare che Google stia lavorando ad un sistema operativo robotico per i produttori, come ha già fatto con Android per i dispositivi mobili.

[Fonte: Wall Street Journal]

Tags :