Toyota richiama le Prius ibride di terza generazione

toyota richiama le prius di terza generazione

Toyota sta richiamando 1.9 milioni di Prius ibride per risolvere un grave bug software nell'unità di controllo del motore che può provocare un surriscaldamento dei transistor e, potenzialmente, portare ad uno spegnimento del sistema ibrido durante la guida.

Il bug può provocare il passaggio dell’auto in modalità di sicurezza in caso di surriscaldamento e può ancora essere fermato, ma necessita di correzione. Il problema riguarda le Prius di terza generazione. Pare ci siano 700.000 macchine coinvolte nel problema solo negli Usa e circa 1 milione in Giappone. Secondo l’agenzia di stampa Reuters, in totale si tratterebbe di 1.9 milioni di vetture. Il problema può essere risolto in 40 minuti d un rivenditore autorizzato che installa la patch, ma l’intervento non può essere fatto “over the air” quindi i proprietari dovranno recarsi personalmente dal concessionario. Un brutto guaio che rischia di offuscare l’immagine dell’ibrida più conosciuta al mondo.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :