Snowden ha avuto accesso ai docmunenti dell’NSA rubando le password dei colleghi

Edward Snowden il principale whistleblower temuto dall'NSA

E' divertente immaginare i giochi di spionaggio che devono avere visto protagonista Edward Snowden nell'affaire NSA che ha portato all'impressionante fuga di notizie che tiene banco sulle cronache da mesi. Ma secondo quanto riporta il network televisivo NBC, molte di quelle informazioni arrivano da un metodo che ognuno di noi avrebbe usato per sbirciare nelle email dei nostri colleghi: Snowden avrebbe rubato la password di qualcun altro.

Il report cita un promemoria svelato di recente secondo cui Snowden ha convinto un dipendente civile dell’NSA, con un’autorizzazione di alto livello di accesso alla sicurezza, di inserire la sua password nel computer del whistleblower più famoso al mondo. E’ così che Snowden si sarebbe impossessato della password per ottenere accesso a documenti segreti. L’impiegato in questione si sarebbe dimesso.
Sempre secondo il report di cui riferisce NBC, Snowden avrebbe avuto accesso alle password di 20/25 colleghi dell’NSA grazie alle quali avrebbe poi avuto accesso ai file. Finora Snowden aveva negato di avere ottenuto ii documenti rubando le password di altri dipendenti dell’NSA.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :