La prima videocamera con la visione notturna a colori

La videocamera che restituisce i colori alle riprese notturne

Le immagini verde scuro e nere che siamo abituati a vedere nelle riprese notturne, spesso usate nei film per riprodurre scene di sorveglianza notturna, potrebbero presto diventare solo un ricordo. Un'azienda giapponese che si chiama Komamura, infatti, ha sviluppato una nuova videocamera che sfrutta una visione notturna diversa in grado di cogliere tutti i colori anche in condizioni di buio totale.

La videocamera che restituisce i colori alle riprese notturne

L’azienda non ha spiegato nel dettaglio come funziona la Falcon Eye KC-2000, ma la videocamera da 720p, che permette il cambio di obiettivo a seconda delle esigenze dell’operatore, potrebbe rivoluzionare la natura della fotografia fornendo un’immagine più accurata alla vita notturna. E le forze dell’ordine potrebbero trarre non pochi vantaggi da questa tecnologia, proprio in campo di videosorveglianza. Prezzi e disponibilità non sono stati resi noti, ma date le dimensioni della Falcon Eye KC-2000 non è azzardato pensare che punta ad un target di professionisti. Ma si sa, le nuove tecnologie iniziano a scalfire il mercato dai piani alti per diventare poi diffuse e popolari.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :