Primi bancomat Bitcoin in Usa, presto anche in Europa

bitcoin

Robocoin ha annunciato che il primo bancomat Bitcoin sta per aprire negli Usa. Anzi, è il caso di usare il plurale dato che entro febbraio compariranno ATM Bitcoin a Seattle e Austin, in Texas.
I dispositivi permetteranno agli utenti di comprare e vendere Bitcoin prendendo moneta in cambio di contanti o depositando soldi.

Accedendo ad un portafoglio Bitcoin virtuale accessibile tramite app su smartphone, le macchine saranno anche in grado di leggere documenti come passaporti e patenti per confermare l’identità dell’utente.
Robocoin ha già un bancomat a Vancouver, per la verità, ma l’espansione in territorio statunitense è un salto non indifferente. E nei prossimi mesi sono previste nuove installazioni in Europa e Asia. Lo usereste?

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :