Microsoft cambia nome al suo cloud: ora è OneDrive

onedrive cloud microsoft

Microsoft ha rifatto il trucco al suo servizio cloud che ora non si chiama più SkyDrive ma OneDrive che sarà disponibile nei prossimo giorni da PC e smartphone in tutto il mondo. Dopo essere stato querelato dalla britannica Sky Broadcasting Group per l'uso del nome, Microsoft ha ribattezzato il suo sistema di storage online cercando di fare passare l'operazione come un rilancio, invece che come una mossa obbligata dalla legge.

Se siete già utenti del cloud di Redmond, difficilmente noterete delle differenze.
Le attuali app SkyDrive continueranno a funzionare, anche se le versioni aggiornate saranno disponibili a partire da oggi per Windows 8, Windows Vista, Mac e Xbox. Un’app Android sarà scaricabile per compensare la mancanza data dalla presenza solo su iOS e Windows Phone.

Probabilmente, la differenza principale con la versione precedente è lo schema in stile Dropbox per ottenere più storage. Significa che per ogni vostro contatto che creerà un account OneDrive, otterrete 500MB di spazio in più gratis fino a un massimo di 5GB o 3GB se abilitate l’upload automatico delle foto dai dispositivi mobili. Naturalmente se ne possono avere di più, pagando.

http://www.youtube.com/watch?v=bw1ciTl5YK4

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :