Manuale di Bon Ton per Google Glass

google glass

Google cerca di tenere le fila della grande comunità che sta attualmente valutando i Google Glass prima della loro commercializzazione ufficiale prevista per la fine del 2014. Per questo, il gigante del web ha avuto l'idea di pubblicare una guida di buona condotta.

Al centro di questa pubblicazione, un termine che riassume i peggiori timori di Google: “Glassholes”. Nel complesso, Google promuove un comportamento rispettoso da parte dagli utenti dei suoi occhiali.

Il marchio, del resto, ha reso famoso lo slogan “Don’t be evil” e ora cerca di assimilare i suoi tester a questa linea di condotta generale.

Google quindi presenta una lista di doveri e obblighi alla comunità di Glass Explorer. L’utilizzo dei Google Glass genera infatti non pochi timori riguardanti alcuni problemi relativi al ​​rispetto della privacy o del segreto professionale. I Glass Explorer sono quindi invitati da Google ad adottare diverse strategie che possano fugare questi timori e rassicurare gli scettici.

La parola d’ordine lanciata da Google è rispetto. Ecco un piccolo estratto dalla lista di raccomandazioni:

  • Chiedete il permesso di usare gli occhiali
  • Utilizzate i comandi vocali di Google Glass
  • Siate parte attiva della comunità dei Glass Explorer
  • Non siate cattivi o maleducati con i non utenti
  • Non aspettatevi di passare inosservato indossando i Google Glass

Se siete curiosi di leggere la lista completa potete andare a questo link.

Tags :