Un bug di sicurezza di Mac OS X permette l’intrusione da reti wi-fi pubbliche

falla Mac OS X

Apple ha tentato una soluzione di un bug di sicurezza su Mac OS X, di recente, ma la patch non deve avere funzionato nel modo migliore possibile, dato che la falla è ancora attiva. La falla riguarda le connessioni wi-fi, dalle quali è possibile accedere ai programmi degli utenti Apple. In attesa che Cupertino chiuda definitivamente il bug, ecco quali servizi dovreste evitare di usare se siete connessi a wi-fi pubbliche:

Safari
Calendar
Facetime
Keynote
Twitter
Mail
iBooks
Software Update

La lista è stata fornita dal ricercatore indipendente Ashkan Soltani che si è trovato davanti al problema quando è emerso la prima volta alla fine della scorsa settimana. Per farla breve, usare queste applicazioni su una rete wi-fi condivisa, vi rende vulnerabili rispetto a possibili attacchi esterni perpetrati tramite la rete stessa. Un attacco potrebbe fare in modo che altri si impossessino delle vostre informazioni personali e dell’elenco dei siti che visitate.
La lista non pretende di essere completa, ma è meglio tenerla in considerazione. E’ chiaro che potete continuare ad usare questi programmi sul vostro Mac al sicuro connessi alla vostra rete domestica, sempre che sia protetta da password, si intende.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :