Un villaggio per le persone affette da demenza senile

demenza

Dopo l'Olanda, ora anche la Svizzera. Entrambi i paesi hanno scelto di costruire un villaggio interamente dedicato alle persone affette demenza. Tutto è stato progettato per proteggere gli abitanti dai pericoli per loro presenti nella vita di tutti i giorni.

La Svizzera sta attualmente sviluppando il suo progetto nel cantone di Berna. Una prima fase di sperimentazione permetterà di accogliere in questo villaggio un centinaio di persone la maggior parte delle quali affette da morbo di Alzheimer.

Il progetto svizzero dovrebbe essere completato intorno al 2017. Nel frattempo, un altro villaggio di questo tipo è stato costruito a circa 20 km da Amsterdam e potrebbe servire da modello.

Il villaggio di Hogeweyk infatti ha quasi 150 residenti. Vivono insieme in gruppi di sei o otto in 23 piccole case sparse per tutto il villaggio. Al di là degli alloggi, il villaggio conta anche un negozio da parrucchiere, uno di alimentari, un ristorante e una sala da ballo dove si svolgono dei corsi.

Il villaggio è stato progettato in modo da non urtare la sensibilità dei suoi abitanti, spesso è persi in un mondo ormai perduto. I Marcatori temporali o alcuni segni caratteristici della modernità sono evitati il più possibile e tutto ha un look abbastanza vintage.

240 persone si occupano della cura e del benessere di questo piccolo mondo.

Con il progressivo e generale invecchiamento della popolazione nei paesi sviluppati, può darsi che questo tipo di posti nascano come funghi.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :