Apple segna un altro punto a suo favore: vince una causa da 1,5 miliardi in Germania

Apple

Secondo quanto riporta The Verge, un tribunale tedesco ha rigettato una richiesta di risarcimento di 1,57 miliardi di euro chiesta ad Apple per una presunta violazione di un brevetto europeo. IPCom, un'azienda tedesca che vende regolarmente brevetti facendo da ponte tra chi li sviluppa e le aziende che li usano, aveva denunciato Cupertino per la violazione di un brevetto di sua proprietà che è essenziale per i dispositivi che si connettono via 3G e LTE.

A decidere sulla vicenda è stato chiamato il tribunale di Mannheim, che aveva già respinto una richiesta simile che la stessa IPCom aveva avanzato nei confronti di HTC.
IPCom, che adesso deve attutire il colpo, ricorrerà in appello, ha molti precedenti nei tribunali tedeschi, compresa una causa contro Nokia per il brevetto EP 1 841 268, quello che permette ad un dispositivo di connettersi in via prioritaria alla rete in caso di emergenza, anche se la rete in questione fosse congestionata. Il brevetto in questione è stato ceduto ad IPCom da Bosch e IPCom aveva raggiunto accordi per il suo utilizzo con il carrier teutonico Deutsche Telekom, ma pare che nessun aaccordo sia stato firmato con Apple, Nokia o HTC.

[Fonte: The Verge]

Tags :