MasterCard utilizzerà la geolocalizzazione per evitare le frodi alle carti di credito

mastercard

Chiunque sia stato vittima di una frode alla propria carta di credito sa che si tratta di qualcosa di molto sgradevole. Per proteggere se stessi e i propri clienti Mastercard ha deciso che in futuro utilizzerà la geolocalizzazione.

Se avete viaggiato all’estero di recente, potreste avere la sfortuna di vedere bloccate le vostre operazioni da parte della vostra banca. Misura di produzione, che potrebbe, a breve, finalmente sparire.

Allo stesso modo della procedura di identificazione in due tappe, Mastercard sta testando attualmente un programma per collegare le vostre operazioni bancarie alla localizzazione registrata dal vostro smartphone.

Dando il vostro consenso per l’attivazione di questo programma, le vostre operazioni non saranno autorizzate se il vostro smartphone non si trova all’interno di un determinato perimetro. Il sistema giudicherà, per esempio l’operazione un’azione fraudolenta se la stessa viene effettuata a Roma mentre il vostro smartphone si trova a Milano.

Una misura di sicurezza supplementare che potrebbe rappresentare la salvezza per un buon numero di viaggiatori e businessman ma che ci renderà ulteriormente dipendenti dallo smartphone.

Che ne pensate? Una buona idea, o qualcosa da evitare assolutamente?

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :