Jurassic Park… nella vita reale

jurassik park

Nel 1993 Steven Spielberg ci ha fatto sognare (e anche entusiasmare) con il suo film di fantascienza Jurassic Park. Al di là della trama (derivata da un libro omonimo), il film ha suscitato l'interesse di molti appassionati di dinosauri per la sequenza in cui questi animali preistorici, estinti da millenni, vengono riportati in vitagrazie ad un campione di DNA.
Ebbene, un gruppo di scienziati sta lavorando seriamente un'impresa simile.

Il team di scienziati in questione ha battezzato il progetto con un nome che lascia pochi spazi a dubbi: “Revive & Restore” . L’obiettivo sarebbe quello di far rivivere alcune specie estinte.

Gli scienziati prevedono di lavorare in particolare sulla questione della codifica genetica . Di fronte ai timori espressi da alcuni, il loro portavoce ha risposto:

C’è sempre questa paura che possiamo creare accidentalmente un mostro. Come se solo la natura avesse il diritto di fare le cose, ma la natura stessa ha creato mostri.”

Al momento, le ambizioni dei ricercatori si sono concentrate sul far rivivere una specie di piccione migratore ormai scomparsa e forse il Mammoth . Probabilmente hanno deciso di iniziare da specie meno “minacciose”.

Quando la questione dei dinosauri viene posta al grande pubblico, infatti , le opinioni si fanno più divisive. L’istituto britannico YouGovsi si è divertito a chiedere alla gente la loro opinione in merito al ritorno dei dinosauri. E, prevedibilmente, solo il 42 % della popolazione ha condiviso l’entusiasmo degli scienziati. E voi?

Che ne dite?

[Fonte: Elitedaily via Gizmodo.fr]

Tags :