Wello, la custodia per iPhone fa da infermiere

wello

Ok, Wello non può farvi le iniezioni se ne avete bisogno. Però monitora la pressione sanguigna, la temperatura corporea, il battito cardiaco, il livello di ossigeno...

Le custodie per smartphone hanno ormai invaso il mercato e offrono un ampio ventaglio di funzionalità. Alcune permettono di inserire una carta SIM aggiuntiva, altre fungonoda batteria esterna. Wello si offre di farvi da assistente medico mentre si occupa di proteggere il vostro iPhone.

Sviluppato circa due anni fa, Wello fornisce ai suoi proprietari un monitoraggio abbastanza completo dei dati vitali – battito cardiaco, temperatura corporea, ECG, pressione sanguigna, livello d’ossigeno… – il tutto semplicemente ponendo le vostre mani sulla custodia, come fareste normalmente per servirvi del vostro telefono o soffiando dentro un piccolo imbuto.

Tutti i dati possono in seguito essere visualizzati in un riassunto giornaliero, settimanale o mensile e vi permetteranno di avere una visione di insieme del vostro stato di salute.

La custodia Wello può anche connettersi, via Wifi, alla vostra bilancia smart o a vostri attrezzi da fitness per acquisire altri nuovi parametri. In futuro dovrebbe essere integrato con dei nuovi accessori come ad esempio un misuratore di glicemia.

Azoi, la società che ha sviluppato Wello, e il suo fondatore e CEO, Hamish Patel, hanno pensato ad altre piattaforme. Tutta la tecnologia necessarie sarebbe concentrata su una carta poco più grande di una carta da visita che si metterebbe in comunicazione altri eventuali accessori Bluetooth. Per il momento è disponibile solo la custodia per iPhone (4s, 5 et 5s): è possibile effettuare il preordine al prezzo di 145 € – offerta limitata. Le prime consegne sono attese per il prossimo autunno.

http://www.youtube.com/watch?v=3c6QdNhy1Aw

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :