Presto in commercio la seta di ragno?

ragno

Se siete interessati alle innovazioni tecnologiche, specialmente in termini di materiali, avrete sicuramente sentito parlare della seta di ragno e della sua incredibile resistenza. Sfortunatamente, la produzione di un tale tessuto sintetico è stata considerata per molto tempo molto complessa. Fino a questa scoperta.

La seta di ragno fino a cinque volte più resistente dell’acciaio e circa tre volte più resistende del kevlar e al tempo stesso è incredibilmente leggera e conduce il calore in maniera ottimale. Elettronica, abbigliamento, materiali militari i suoi campi d’applicazione sono potenzialmente infiniti.

Per potere trarre profitto da tutti questi vantaggi, però, è necessario riuscire a produrla a dei costi ragionevoli.

Con un processo di manipolazione genetica, la società tedesca AMSilk ha
sviluppato un ceppo di Escherichia coli in grado di produrre la proteina naturale tessuta dai ragni. Per ora, si limitano a produrre detta proteinaa società di cosmetica. Gli usi della molecola stessa sono numerosi, ma il passo successivo rimane logicamente la seta e ci sono già alcuni metodi per produrla a basso costo. Secondo i responsabili i AMSilk, possiamo aspettarci di vederla sul mercato entro il 2016.
[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :