Il vero paradiso dei batteri? E’ la cucina!

cucina

Al contrario di quello che si crede comunemente, il vero paradiso di microbi e batteri non si trova nella stanza bagno. Molti non ci crederanno ma è proprio la cucina.

Qualche tempo fa ha spopolato sul web il paragone tra toilette e telefoni mobili. Oggetti che manipoliamo in continuazione nel nostro quotidiano, questi ultimi, sono delle e proprie bombe batteriologiche. Cinque volte più infestati di un water, secondo un recente studio dell’Università di Manchester.

La direttrice del dipartimento malattie infettive del College Hospital di Brooklyn (New York), Eileen Abruzzo, ha deciso di farne una vera e propria battaglia personale promuovendo una campagna di sensibilizzazione sulle buone pratiche da adottare per lottare contro la proliferazione di batteri e altri germi all’interno della cucina di casa.

Quindi, anche se lavare i piatti rimane un compito decisamente noioso (per usare un eufemismo), una buona spinta motivazionale potrebbe venire dall’immaginare un piccolo mondo batteriologico che prolifera rapidamente in un lavandino sporco.

Eileen Abruzzo sottolinea la necessità di utilizzare asciugamani di carta usa e getta, piuttosto che un panno asciugatutto riutilizzato più volte che non fa altro che spandere più rapidamente simpatici ospiti come Escherichia coli o salmonella.

Pensili, forno a microonde, frigorifero e altri taglieri devono essere sottoposti a trattamento di disinfezione settimanale, così come i telefoni cellulari che incolliamo più volte al giorno al viso.

cucina

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :