Feddz: la moto elettrica con un bagagliaio da 23 litri che non ingombra affatto

la moto elettrica con il bagagliaio al posto del serbatoio

A meno che il vostro concetto di motocicletta non sia una Harley con cui attraversare il continente in ogni direzione, uno zaino è probabilmente il posto più "strano" in cui avete riposto le cose che dovevate portare con voi in moto. Ma oltre a permettere un enorme risparmio di carburante, una moto elettrica ha anche altro vantaggio, come lo spazio in più, appunto, ricavato dal vuoto lasciato dall'inutile serbatoio della benzina.

Progettata e realizzata dalla tedesca EmoBike, la Feddz usa un motore elettrico integrato nel mozzo della ruota, lasciando un enorme spazio vuoto nel telaio della moto. Bastano un po’ di cinghie al posto giusto e quello spazio diventa immediatamente un vero e proprio portabagagli da 23 litri che vi permetterà di portare in giro un bel po’ di cose senza l’ingombro di un bauletto o di un cestino.

Feddz la moto elettrica con il bagagliaio al posto del serbatoio

Per la Feddz sono disponibili due differenti batterie agli ioni di litio da 48 volt e l’opzione maggiore offre un’autonomia di poco più di 109 km con una ricarica da sette ore alla velocità di 45 km/h. Certo, a meno che non carichiate la moto di piombo provocando un inevitabile calo di questi valori. Il prezzo base della Feddz è pari a circa 6.800 euro, il prezzo di una buona auto usata. In più ha l’economicità della gestione quotidiana, il rispetto dell’ambiente, la maggiore mobilità in città (ad esempio nelle ztl) e la facilità di parcheggio.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :