Flexy, la grattugia flessibile facile da pulire e conservare

grattugia flessibile

Le grattugie chiuse sono molto comode da impugnare quando bisogna usarle per grattugiare il formaggio e se sono collegate ad un contenitore, tutto risulta ancora più pratico. Peccato che le dolenti note arrivino quando c'è da lavarla, operazione non proprio facile, e da conservarla, dato l'ingombro. Per questo la grattugia Flexy, dal nome già abbastanza esplicativo, potrebbe essere una soluzione valida.

“A riposo” è completamente piatta, ma impugnandola si piega per permettere di grattugiare agevolmente il formaggio.

grattugia flessibile

Una volta raggiunta la quantità di formaggio necessaria, basta farla tornare alla forma originaria per pulirla comodamente e riporta in qualsiasi cassetto, anche il più sottile e affollato che avete.
Realizzata grazie all’uso di un di uno speciale acciaio inossidabile, detto armonico, spesso solo 0,2 mm, in grado di riprendere la forma originaria dopo l’uso, i creatori hanno dovuto studiare bene le dimensioni delle lamelle della grattugia perché fossero in grado di svolgere il loro lavoro senza otturarsi continuamente.
Il design ha vinto l’ambito Red Dot Design Award ed ora, grazie a ViceVersa, è un prodotto acquistabile al costo di 27 euro.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :