Google sigla un accordo con Luxottica: i Google Glass come i Ray-Ban

i nuovi google glass

Google ha appena siglato un accordo con Luxottica, ovvero l'azienda italiana che produce anche i Ray-Ban e gli Oakley. L'accordo riguarda, naturalmente, i Google Glass: finalmente possiamo sperare che diventino anche belli.
Il contributo di Luxottica al progetto Google Glass, infatti, sarà "il design e l'esperienza nella manifattura", come si legge nel comunicato diffuso da Google. Inizialmente focalizzato sui Ray-Ban e sugli Oakley, Luxottica pare abbia in progetto di disegnare delle montature esclusive per i Google Glass.

google ha stretto un accordo con Luxottica per i suoi google glass

L’azienda italiana ha anche fatto sapere che i risultati saranno “una combinazione di tecnologia di alto livello e di design d’avanguardia, offrendo il meglio in termini di stile, qualità e performance”. Cosa significherà concretamente lo vedremo tra qualche mese, con buona probabilità.

Inoltre, Google è intenzionato a sfruttare i canali di distribuzione di Luxottica, il che significa che l’azienda ha tutte le intenzioni di far diventare i suoi Glass un prodotto di massa prima possibile. Tuttavia, non sarà un processo velocissimo. “Non vedrete i Google Glass nei vostri negozi Ray-Ban o Oakley preferiti domani – fanno sapere da Mountain View -. Ma oggi segna l’inizio di un nuovo capitolo nella storia dei Glass”.

Come sappiamo, Google ha cercato da sola più volte di rendere più accattivanti i suoi Glass, con risultati non entusiasmanti, a dire il vero. Questa potrebbe essere l’occasione giusta.

Tags :