La geniale anti-pubblicità fatta con la gomma di Photoshop

la pubblicità fatta con la gomma di Photoshop

Quante volte vi è successo di camminare per strada, guardarvi intorno e sentire crescere dentro di voi una irresistibile voglia di cancellare certe orrende pubblicità che impestano le strade? Gli adesivi ispirati a Photoshop attaccati in giro per Londra potrebbero essere la cosa più vicina alla realizzazione dei vostri desideri.

Il progetto si chiama Street Ereaser e l’effetto provocato dall’apposizione di sfondi trasparenti di Photoshop ovunque su cartelloni pubblicitari e perfino segnali stradali è tanto surreale quanto efficace e divertente. Gli ideatori del progetto sono Guus Ter Beek e Tayfun Serier, entrambi creativi pubblicitari.

la pubblicità fatta con la gomma di Photoshop

la pubblicità fatta con la gomma di Photoshop

la pubblicità fatta con la gomma di Photoshop

la pubblicità fatta con la gomma di Photoshop

la pubblicità fatta con la gomma di Photoshop

Ok, qualcuno potrebbe obiettare che questa interessante forma d’arte di strada, con qualche vaga ambizione anti-establishment, stona un po’ fatta dalle mani di chi crea campagne pubblicitarie per Nike o Volkswagen, ma Street Ereaser non vende nulla, di fatto, e se qualcuno ha una buona idea e la mette in pratica non si può fare altro che plaudire. E poi, chi meglio di coloro che conoscono i meccanismi della pubblicità dall’interno sa come ribellarsi? Ecco, forse noi avremmo evitato di coinvolgere i graffiti, in questo progetto, ma tant’è.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :