HTC One M8 sotto osservazione: iFixit l’ha sezionato

htc one nuovo ifixit

L'HTC One appena presentato potrebbe essere davvero il miglior smartphone che l'azienda taiwanese abbia mai prodotto, ma è meglio non sbilanciarsi troppo prima di qualche dato reale in più. E quelli di iFixit, puntuali come sempre, hanno appena pubblicato i risultati della loro immancabile vivisezione sul dispositivo. La prima cosa da sapere è che se sceglierete di comprarlo dovrete fare pace con il fatto che sarà molto difficile avventurarsi in riparazioni fai-da-te.

htc one nuovo ifixit

Disassemblare il telefono in tutte le sue parti non è cosa facile: è difficile staccare la parte posteriore del case senza danneggiare il processore e anche togliere la batteria non è uno scherzo dato che si trova sotto la scheda madre. Il display, poi, è la parte più complicata di tutte a ci accedere, intrappolato com’è in mezzo alle altre componenti del dispositivo. Secondo quelli di iFixit, il livello di riparabilità dell’HTC One M8 è pari a 2 su un massimo di 10.

E’ inutile negare, però, che questa di impedire il più possibile all’utente di accedere al telefono è una tendenza sempre più evidente tra i produttori. Bisognerà farsene una ragione, probabilmente.
Se vi piacciono i dettagli truci, qui potete vedere l’intero lavoro di iFixit.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :