Le ragioni che possono portare all’abbandono di Twitter

twitter

Un recente studio realizzato da Surveymonkey Audience e commissionato dalla Deutsche Bank cerca di analizzare le cause di eventuali diserzioni di utenti dal social network Twitter.

Questo studio si basa su un sondaggio realizzato su circa 1.100 persone che avessero o meno già utilizzato Twitter almeno una volta nella loro vita. L’obiettivo era di conoscere le ragioni che possono portare gli utenti a chiudere con l’utilizzo del social network.

Un primo punto riguarda l’inefficienza stessa degli utenti sulla rete. Concretamente, certi utilizzatori di Twitter non sono mai stati in grado di trovare delle informazioni pertinenti o almeno interessanti all’interno della piattaforma.

Incapaci di mettere a frutto i propri account, questi utenti alla fine li lasciano cadere nell’inutilizzo.

Mancanza di amici che si iscrivono allo stesso servizio, difficoltà nella condivisione di immagini e video, assenza di strumenti per filtrare le informazioni sono tra le ragioni complementari venute fuori dal sondaggio sul disamore nei confronti di Twitter.

Pertanto, il 57% dei vecchi utilizzatori di Twitter hanno dichiarato che sarebbereo disposti a utilizzare di nuovo il servizio. La piattaforma gode di una certa popolarità, se si considera che circa il 95% del campione (inclusi i non utenti) dichiarano di parlare di Twitter almeno una volta a settimana.

In breve, una popolarità evidente ma problemi di utilizzo che devono ancora essere risolti.

E voi? Che rapporto avete con questo social network? Avete abbandonato la piattaforma? E, eventualmente, per quale motivo?

twitter

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :